Climate

 La natura è dolce qui e godendo di una latitudine più a sud di Tunisi, la vegetazione mediterranea a marzo esplode “sollevando uno dopo l’altro veli e sipari fin allora abbassati. Prima i mandorli si vestono di bianco e la luce sprigionata si riverbera all’intorno assumendo nei prati forma di farfalle e margherite”. (“Paolo Piulu” Giorgio Morale,ed. Manni)
A metà aprile iniziano i bagni al mare che durano sino ai primi di Novembre con ancora 25-27°.

La luce abbagliante e i colori di maggio, giugno e settembre non si possono più dimenticare: creano una dipendenza che, ovunque Tu vada, immancabilmente, Ti riporterà qui.

Le dune di sabbia,scogliere e fondali con trasparenze inimmaginabili, le oasi faunistiche, la storia di questa terra, le diverse culture e dominazioni hanno lasciato una traccia indelebile che culmina in un immenso patrimonio Barocco (8 città patrimonio Unesco), e vestigia greche con templi e teatri e ancora necropoli e ancora l’oblio e il gusto celestiale dei nostri sorbetti o delle cremolate, dei biscotti di mandorla, del cioccolato secondo una ricetta Azteca...

E poi il nero d’Avola, e tanti altri rossi e bianchi.

Texts & photos © Il Poggio delle Cicale

Via Lucrezia Borgia, 43 - 97018 CAVA D'ALIGA (Italy)
Mobile: +39 347 1495129
PRENOTA ON-LINE
Privacy
Texts & photos ©
Via Lucrezia Borgia, 43 - 97018 CAVA D'ALIGA (Italy)
Mobile: +39 347 1495129
PRENOTA ON-LINE
Privacy